lat. 45.14548411890709
long. 7.0841217041015625

Depositi deformati (Mompantero)


Page non traduite - lire ci-dessous la page dans sa langue d'origine...
I siti sono entrambi raggiungibili in auto poco dopo il paese di Mompantero.

 

Presso la località Madonna dell’Ecova, comune di Mompantero, si possono osservare intense deformazioni (faglie e pieghe a direzione prevalente circa Nord-Sud) in depositi superficiali posteriori all’ultima espansione glaciale. Queste forme, così come altre anomalie morfologiche nei reticoli idrografici, nei fenomeni gravitativi e nelle superfici di modellamento glaciale, sono collegate alla presenza di una sistema di faglie indicato in letteratura come “Zona di taglio del Colle delle Finestre – Mompantero”, testimonianza dell’attività geodinamica recente di questo settore di Alpi Occidentali.

Oltre ad essere un ottimo punto da cui osservare il versante meridionale della media e bassa val di Susa, in questa località sono presenti incisioni sulla roccia e pitture rupestri.